Tu sei qui

La crisi economica, le ripetute spremiture fiscali, una crescente cultura dell'autonomia e una più radicata consapevolezza del principio di sussidiarietà. Ma anche l'esigenza di offrire e garantire sempre nuovi servizi agli iscritti «paganti». C'è tutto questo nell'incremento qualitativo e quantitativo dell'offerta di welfare di categoria che le Casse privatizzate dei liberi professionisti stanno portando avanti negli anni più recenti.

Una mappa ragionata delle innovazioni introdotte dai diversi enti l’ha realizzata Ignazio Marino per Italia Oggi e la si può trovare nell’articolo allegato.

I nostri partner