Tu sei qui

Lavoro

Nelle scuole è corsa ai supplenti, si rischia l’infrazione Ue

Eugenio Bruno e Claudio Tucci su ilsole24ore.com

Se non è un boom di supplenti poco ci manca. In coincidenza con la prima campanella dell’anno scolastico, che dopo Bolzano suonerà oggi in Piemonte e poi via via in tutte le altre Regioni fino alla Puglia il 18, migliaia di studenti italiani si ritroveranno a fare i conti di nuovo con l’emergenza professori.

Vai all'articolo

I nostri partner