Tu sei qui

di Noemi Secci - da laleggepertutti.it 

Quante volte abbiamo sentito parlare di flessibilità in uscita, pensioni flessibili, uscita dal lavoro incentivata, trattamenti agevolati: ma di che cosa si tratta? In termini generali, si parla di flessibilità, in materia di pensioni, per indicare la possibilità di modulare la data di uscita dal lavoro a seconda delle esigenze personali, familiari e di salute, delle peculiarità della categoria di lavoratori a cui si appartiene e degli anni di contributi previdenziali accreditati. 

Leggi l'articolo completo

I nostri partner