Tu sei qui

Previdenza

Dossier coefficienti: come si ridurranno le pensioni dal 2016

Pochi giorni fa è stato pubblicato il provvedimento Economia-Lavoro che stabilisce i nuovi coefficienti di trasformazione validi dal 2016. Si tratta di quei numeretti che servono per trasformare in rendita i contributi accumulati e rivalutati nel sistema contributivo. In pratica, questi numeri hanno la funzione essenziale di trasformare in pensione, al momento del pensionamento, quanto dal lavoratore accumulato negli anni.  

Ebbene, questi valori variano in relazione all'età del lavoratore al momento del pesionamento, perchè sono correlati all'aspettativa di vita residua. 

Ogni tre anni e dal 2019 ogni due, i coefficienti sono adeguati alle variazioni demografiche e economiche intervenute nel frattempo. 

Pubblichiamo, dunque, una serie di articoli che danno conto dell'ultima ridefinizione di questi numeri, che saranno la chiave di calcolo delle pensioni tra il 2016 e il 2019. 

I nostri partner