Tu sei qui

Lavoro

Concorso navigator, prima i giovani Ma protestano gli over 50 disoccupati

Lorenzo Salvia su corriere.it

«Largo ai giovani. Oppure no? Il caso riguarda il bando per il concorso dei navigator, le persone che andranno a rafforzare i centri per l’impiego, chiamati a trovare un posto di lavoro a chi prende il reddito di cittadinanza.Le graduatorie della selezione pubblica saranno fatte in base al voto di laurea e al punteggio riportato nei test, che si dovrebbero svolgere a giugno. Ma in caso di parità vincerà chi è più giovane, un criterio spesso utilizzato nei concorsi pubblici. Giusto così?»

Vai all'articolo

I nostri partner