Tu sei qui

Vittorio Spinelli su Avvenire.it

Giugno "pesante" per i pensionati dell'Inps. Sugli assegni mensili superiori a 1.534 euro lordi l'istituto recupera la rivalutazione annuale pagata in più nei primi tre mesi del 2019. Importi modesti per ciascun mese ma il totale incide sensibilmente. E insieme al recupero prende il via anche un'altra importante novità, un "prelievo di solidarietà", lungo il corso dei prossimi cinque anni, sulle pensioni cosiddette d'oro, a partire dagli importi superiori a 100mila euro lordi.

Vai all'articolo

I nostri partner